7 settembre 2015

Il vecchio legno e la sua bianca sposa

C'era una volta un legno molto, molto vecchio.
Lo avevano forgiato in forma di scatola

vecchia scatola di legno

Dopo un'intera vita passata a servire gli uomini, si sentiva stanco e pronto per la pensione.
Magari avrebbe trovato un angolino riparato dall'umidità in cui riposare le sue assi malconce...

Ma un giorno - poichè la vita è davvero imprevedibile - lo raccolse una signora di cui aveva già udito il nome. Si diceva che amasse i vecchi oggetti, e che il suo scopo fosse regalare loro una seconda occasione.
Il vecchio legno era perplesso e anche un po' scocciato: che lo lasciassero in pace una buona volta!

Dopo un lungo viaggio arrivò nel laboratorio della signora. Era così esausto che chiuse un attimo gli occhi. Gli sembrava passato un istante, invece aveva dormito quasi un giorno intero.
Si svegliò cullato da una dolcissima sensazione: qualcuno lo stava carezzando.
C'era un profumo forte nell'aria. Il delicato strofinìo si trasformò presto in un massaggio.
Qualcosa entrava in lui, fin nelle più remote fibre, e rimarginava antiche ferite e dolorose fessure.

cera bianca su vecchio legno

restyling di vecchia scatola di legno cerusè


Fu così che il vecchio legno conobbe la sua candida sposa. Da quel momento lui e la cera bianca furono inseparabili. La signora li lasciò così, mano nella mano, per lunghi anni felici.

restyling con tecnica cerusè





Nessun commento:

Posta un commento

tu che ne dici?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...