20 gennaio 2013

L'uomo libero


Quando un uomo si desta
dal sonno dell'inconsapevolezza
una luce indomabile accende i suoi occhi
di coraggio, orgoglio e fierezza.

Non ha più paura,
non è più in vendita,
smette di essere un numero qualunque.
E' un uomo libero.

Se hai incontrato un uomo risvegliato,
anche dopo un'intera vita trascorsa con le palpebre abbassate,
non puoi dimenticare
quanto integro è il suo corpo,
quanto ampio è il suo cuore,
quanto profonda è la sua pace.

Chi ha conosciuto le tenebre
e si affaccia al giorno,
ha in sè tutto l'amore del mondo da donare.
Non conosce limiti, è un pozzo
che attinge a una sorgente pura e abbondante.



Un uomo simile
sfida i potenti e chiede giustizia,
poichè conosce la Verità
e non è più schiavo dell'ingordigia.
Ispira i suoi simili,
abbraccia chi lo osteggia,
perdona i suoi carnefici
con un sorriso
più potente di uno schiaffo.

Quando un uomo nuovo
si alza in piedi di fronte al mondo,
il vento sospende il suo canto
e il silenzio s'inchina al Maestro che è in lui.
Questo uomo non muore mai.
E' il suo fiato
che gonfia il petto di ogni giusto.
E' sua la mano che si tende
ad afferrare il naufrago smarrito.
Suo è il richiamo
che tira la tua anima verso casa.

L'uomo libero è pericoloso.
Ha smesso di barattare la sua realizzazione
con l'accettazione del gruppo.
E' imprevedibile.
Chi può indovinare il cammino delle nuvole?
E' contagioso.
In modo irrimediabile.
Non esiste vaccino contro la Verità.
E' spaventoso.
Nei suoi occhi vedi riflesso
tutto ciò che hai tradito.

Tu pensi: fortunato il suo destino.
Ma ti inganni.
Poichè quel che egli vive e testimonia,
è riservato a ogni uomo fin dalla nascita.
Come l'acqua è creata cristallina,
e la lavanda odorosa.

Ora, non indugiare.
Anche tu alzati in piedi, uomo libero.
Le gambe non tremano più.
Le avversità dell'esistenza
sono solo pennellate sulla grande tela.
Che tu dipingi ogni giorno
con indomita volontà.

(Laura Brugnoli, 19 gennaio 2013)

Nessun commento:

Posta un commento

tu che ne dici?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...