30 ottobre 2012

Gufetti ghianda

Quest’autunno ho deciso di esplorare le infinite possibilità di creare con le ghiande.
La ghianda è un oggetto già di per sè bellissimo, profuma di bosco, ha una forma armonica, un colore caldo.
Raccoglierle nella natura è un vero esercizio di meditazione!
Tra le mille sperimentazioni mi sono imbattuta in un’idea geniale sul sito Curly Birds (a cui vi consiglio caldamente di dare un occhio…): un gufetto fatto con il cuore della ghianda.

gufetto-ghianda

All’idea originale ho deciso di aggiungere un po’ di “scenografia”:  ho creato una base rigida ricoperta di feltro di lana unito con punto festone, e ho posizionato l’amico gufo su un rametto con pigna decorato con nastrino e foglie.



gufetto-ghianda-dettaglio
Le varianti possibili sono tantissime: sbizzarritevi!
Questi gufetti stanno benissimo dappertutto:
sul davanzale di casa
in cucina
nella cameretta di un bambino



Ecco qui alcuni di quelli che ho realizzato e che devo ancora ambientare:
gufetti-ghianda-fila

Nessun commento:

Posta un commento

tu che ne dici?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...