5 luglio 2012

Un blog per gli allergici al cibo


Da diversi anni conviviamo con il grave problema di allergia a latte e derivati di nostro figlio.

E' il motivo per cui non possiamo mai uscire a cena, andare in vacanza in un normale hotel o villaggio, lasciare che Giulio mangi la torta ad un compleanno o il gelato in piscina d'estate. E ancora: niente caramelle e niente merendine con gli amici, solo la sorpesa dell'ovetto kinder, ore al supermercato a controllare le etichette, niente centri estivi e niente asilo...

Vivere in questo modo non è facile: combattiamo con la paura - perchè lo shock anafilattico è sempre dietro l'angolo - e con le difficoltà pratiche.

A volte ci comportiamo in modo strano agli occhi degli altri.
Possiamo sembrare un po' strambi, solitari, esagerati, ansiosi, stressati, fissati...e chissà cos'altro!

Capire quello che viviamo dall'esterno non è semplice, ne siamo consapevoli.

E' per questo motivo che abbiamo deciso di aprire un blog in cui raccontiamo della nostra convivenza con l'allergia alimentare.

http://vitadaallergico.it/

Speriamo anche di dare un piccolo contributo per far circolare il più possibile le informazioni, perchè di allergia si parla molto ma spesso in modo superficiale.

Perciò se conoscete qualcuno che soffre di allergia a qualche cibo o che ha un parente stretto con questa problematica, per favore segnalate il blog.

Ogni aiuto è prezioso: goccia dopo goccia si può riempire un vaso!

Nessun commento:

Posta un commento

tu che ne dici?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...