30 aprile 2012

Sposarsi senza spogliarsi

Quanti fidanzati si stanno preparando al grande passo ora che siamo alle soglie di maggio?
Anche io mi sono sposata in questo magico mese, il più straordinario dell’anno a mio parere.
Il caldo è già arrivato ma non è ancora afa estiva. La primavera inonda di fiori ogni angolo verde.

L’aria è fresca e piena di promesse. Il cielo nitido e sincero.
La prospettiva che si srotola all’orizzonte è frizzante: tre lunghi mesi di caldo, vacanza, spensieratezza.
Maggio è vita, speranza, attesa.
29aprile 030
E poi chi ha detto che per sposarsi bisogna accendere un mutuo? Restare in mutande? Vendersi l’argenteria? Io e mio marito siamo riusciti a spendere una cifra contenuta.

Il mio contributo sono stati gli inviti, le bomboniere, i cuscinetti delle fedi, i libretti per la cerimonia, il tableau segnaposti per il ristorante…tutti realizzati a mano.


Se hai un po’ di abilità e volontà ti consiglio di valutare questa possibilità.
E’ ottima per il portafoglio e un toccasana per lo spirito.
Preparare tu stessa gli oggetti che ti accompagneranno nel Giorno con la g maiuscola ha un sapore antico e dolce.
29aprile 031
29aprile 033

Nessun commento:

Posta un commento

tu che ne dici?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...